ASIA, il ‘Surgery for Living’

Nelle regione dell’Himalaya dove ASIA lavora, affrontare qualunque malattie è molto faticoso non solo per le sofferenze fisiche e psicologiche che queste comportano ma anche per i problemi economici che ne derivano che diventano a volte insormontabili. In questi paesi le cure mediche non sono gratuite ma incredibilmente costose.

Queste zone sono ancora caratterizzate da un’alta prevalenza di malattie endemiche e di un alto tasso di mortalità infantile, le conoscenze mediche e igieniche di base sono scarse, l’acqua potabile è di difficile accesso e le struttere mediche sono insufficienti.

Per gestire questa situazione ASIA interviene in diversi modi: costruendo ospedali e cliniche nei villaggi, formando personale medico locale, incoraggiando l’uso di terapie tradizionali, impegnandosi nel diffondere le nozioni della medicina di base tramite un sistema d’igiene.

Un altro tipo di intervento a favore della salute che abbiamo perseguito per anni è il fondo Surgery for Living che ci permette di rispondere alle molte richieste di aiuto che riceviamo da persone malate bisognose di interventi urgenti che non si possono permettere. Una volta che abbiamo verificato le condizioni economiche del richiedente dal nostro personale locale attraverso questo fondo copriamo i costi medici, l’eventuale ospedalizzazione, intervento chirurgico e le terapie.

Per esempio abbiamo aiutato Guamo Kyid, una ragazza che si è ustionata usando una cucina al kerosene e si è dovuta sottoporre a numeri interventi; Tashi Wangyal, una giovane studentessa, che soffriva di nefrite e si è sottoposta a un trapianto di rene; Karma Tseso, che si è rotta un femore durante il terremoto di Yushu. E come loro altre persone che non erano in grado di curarsi e che ora hanno ripreso a vivere.

ASIA surgery livingRecentemente abbiamo ricevuto un’altra richiesta da Sonam Tso, una donna di 30 anni che soffre di una rara forma di artrite rematoide. Sonam vive con questa malattia da quando ha 12 anni e necessita di periodiche ospedalizzazioni e trattamenti medici costosi che ha costretto la famiglia a chiedere pre anni dei prestiti e che ora è in grave difficoltà.

Sonam Tso ha potuto studiare fino all’università grazie all’adozione a distanza e una borsa di studio attivata da ASIA ma a causa della malattia è stata costretta a interrompere i sui studi. Non vogliamo abbandonarla, proprio ora che il nostro aiuto è fondamentale per la sua vita.

Per aiutare Sonam Tso e chiunque ne faccia richiesta, dobbiamo incrementare il fondo Surgery for Living.

Per partecipare al fondo potete fare le vostre donazioni tramite:

Bonifico a favore di ASIA Onlus
IBAN: IT31L0521603225000000013004
Swift BIC: BPCVIT2S

Paypal / Carta di credito
https://asia-ngo.org/en/what-you-can-do/donate/

Causale: Surgery for Living

La salute è uno dei diritti fondamentali di una persona e ne definisce la dignità che vogliamo proteggere e garantire a più persone possibili.

Download PDF