Corso di design permaculturale a
Merigar East

Dal 23 al 29 aprile Merigar East a ospitato e un sorprendente evento ma molto interessante per tutti i partecipanti e utile per il Gar. La nostra guida nel mondo dei microrganismi, sulla fertilità del terreno, sulle fasi e sui principi della natura è sata Saviana Parodi Delfino, biologa genetista molecolare nonché praticante da molti anni. Anche se le piante vivono a piedi nudi abbiamo provato a entrare nelle loro scarpe per alcuni giorni e imparando attraverso l’esperienza le meraviglie del mondo naturale.

Il corso è stato molto spontaneo e interattivo e ci siamo divertiti alternando sessioni di lavoro sul campo, raccogliendo foglie e rami dalla foresta e persino cambiando posizione per un progetto di permacultura per un giardino e una casa vicini. L’atmosfera intima di Merigar East si è nuovamente manifestata, grazie alla collaborazione e alle lunghe conversazioni intorno al tavolo colmo del delizioso cibo cucinato da Kveta. Questo clima ha convinto una coppia di partecipanti locali di trasfersi nella casa Multifun invece di viaggiare ogni giorno per arrivare al Gar – contribuendo così sottilmente allo scopo ecologico del corso.

Insieme abbiamo scavato a fondo nelle dinamica sincronizzata dei panorami naturali e abbiamo imparato molti dettagli importanti sul Gar, sulle caratteristiche del terreno, le tendenze e le esigenze della terra nella sua tendenza ad affermarsi come un habitat naturale armonioso.

permaculture course merigar east
Ma, ancora più importante, almeno per me, è stato osservare e sentire veramente come la natura scorra e si manifesti, cercando di integrare in me stesso questa conoscenza che di base significa lavorare con le circostanze, usando quello che è disponibile, evitanto interventi inutili, senza forzare le cose, imparando da quello che succede seguendo il flusso e – chissà – sperando che un giorno improvvisamente si realizzi l’armonia interna con quella esterna.

This autumn we will continue this beautiful work and bring more tree-and-bush-life to the Gar, but until then our garden is growing and everybody is welcome to share the fruits – after contributing, of course.

Questo autunno continueremo questo bel lavoro e portare altra vita con alberi e cespugli al Gar, ma fino ad allora il nostro giardino cresce e tutti sono i benvenuti con cui condividerne i frutti – contribuendo ovviamente.

Geko di Merigar East, Alexandru Anton

Download PDF