Fine estate a Merigar West
Ritiro di Shitro

 

img_3433_2b

Il secondo ritiro estivo a Merigar West con Chögyal Namkhai Norbu si è svolto per oltre una settimana dal 26 agosto al 1 settembre. Tema dell’insegnamento lo Shitro di Mingyur Dorje, un importante tertön, o “scopritore di tesori”, che ebbe visioni pure rivelatrici, chiamate Namchö, quando era giovanissimo.

Durante le sessioni di insegnamenti Rinpoche ha presentato una chiara panoramica delle diverse Vie nel buddhismo, insistendo sull’importanza di imparare a essere pienamente presenti. Ha parlato a lungo di questa particolare forma di Shitro, rievocando la storia di Mingyur Dorje e raccontando i suoi stessi sogni dove gli era apparso questo tertön.

La giornata di domenica il Maestro ha gentilmente dato spiegazioni dettagliate e poi ha conferito il don dbang, o introduzione, alla pratica dello Shitro ai tanti suoi studenti riuniti sia all’interno del Gönpa che all’esterno sotto la gradita ombra di colorati tendoni.

In una delle altre giornate Rinpoche ha parlato dello Shitro per poi guidarlo, spiegando come si possano aiutare i defunti meditante questa pratica. Un altro giorno è stato dedicato invece al rituale Chang Chog di purificazione per i morti, un appuntamento che oramai si ripete quasi regolarmente ogni anno al Gar, durante il quale Rinpoche brucia fogli di carta con i nomi dei deceduti, per purificarne il karma negativo o gli ostacoli.

Durante la lunga settimana di eventi, il fitto programma giornaliero includeva anche attività come lo Yantra Yoga e la Danza del Vajra, oltre a presentazioni pomeridiane riguardanti il Gar e i progetti in corso, come il nuovo Museo di Arte e Cultura Orientali, il progetto di Dzamling Gar, le ultime pubblicazioni delle Edizioni Shang Shung, la casa editrice della Comunità Dzogchen. E naturalmente, puntualmente ogni giorno alle 17, il Gönpa riecheggiava della musica tibetana e dei passi dei danzatori, con Chögyal Namkhai Norbu a presiedere le Danze Gioiose Khaita.

Il ritiro ha visto la partecipazione di un gruppo di 750 persone provenienti da tutto il mondo, sotto un cielo azzurro con un caldo sole estivo interrotto solo, per un pomeriggio, da un improvviso e violento temporale che ha inzuppato il Gar d’acqua e bombardato per 10 minuti con raffiche violente di grandine.

Gli eventi estivi a Merigar West si sono conclusi ufficialmente il 2 settembre mattina con l’Assemblea Generale dei Soci, seguita da una grande festa con tanto di rinfresco a base di cocktail esotici. Il pomeriggio è continuato con intrattenimenti, divertimenti e giochi con il Maestro. Un fantastico e adatto modo per concludere le attività estive e passare insieme momenti rilassanti con il nostro Maestro.

Download PDF