La forza del Drubchen –
Il ritiro di Mandarava

Qualcuno tra quelli che hanno seguito il Drubchen di Mandarava in webcast hanno notato la corda, avvolta attorna a una scatola, che Rinpoche consegnava durante la pratica. È composta da due corde di cinque colori ritorte tra loro. Non so se siano le stesse che Rinpoche ha fatto per per potenziare l’elisir del chüdlen a Merigar nei primo anni novanta. Entrambe le corde venivano passate dietro la statua di Mandarava posta sull’altare dietro Rinpoche e poi dietro la serie di pillole di chüdlen avvolte nel broccato. Una corda passava in cima alla tenda e poi in basso dove si svolgeva la recita ininterrotta del mantra, intorno ai praticanti che si avvicendavano nella recita del mantra e tornava alle pillole di chüdlen. Martin, cecoslovacco, srotolava l’altra corda all’inizio della recita del mantra e abilmente la faceva passare dietro ai praticanti nel Gönpa fino a consegnarla a Rinpoche. Infine riavvolgeva la corda dopo il sogthig riportandola sulle pillole di chüdlen. Che in questo modo sono state potenziate da milioni di mantra recitati.

mandarava retreat

mandarava retreat

Foto di Elijah Sun

Sebbene in molti abbiano attinto alle loro risorse finanziare per partecipare al ritiro diYangtig alla fine dell’anno scorso e che per molti è stato impossibile venire per l’aumento dei prezzi e la diminuzione delle proprie entrate, era presente fisicamente lo stesso numero di partecipanti dell’anno scorso, 760.

Drubchen significa ‘grande realizzazione’. È una forma di pratica di gruppo intensiva. Si dice che partecipare a un Drubchen equivalga a ottenere gli stessi risultati di un anno di ritiro solitario.

Dzongsar Khyentse Rinpoche diceva: “Se si svolge un drubchen bisogna partecipare. Proprio come partecipiamo alle offerte tsok continuamente, come praticanti Vajrayana è molto utile partecipare sempre a un drubchen. Si dice che partecipare a un drubchen sana tutte le rotture di tutti i samaya istantaneamente. Se non c’è un drubchen bisogna organizzare uno.”

Il nostro ritiro di Drubchen di Mandarava sembra essere diventato un appuntamento annuale che inizia al Losar e finisce di luna piena. Questa volta Rinpoche ha dato poche spiegazioni e ha condotto personalmente le lunghe sessioni di pratica due volte al giorno. Ha dato il lung dell’intero terma due volte come anche il lung dell’importante terma di tsalung. Ha anche dato l’iniziazione. Che pioggia di benedizioni! E Ma Ho!

di Nina Robinson

Download PDF