Mirror 145 – Tributo alla vita e al lavoro di Chögyal Namkhai Norbu

Mirror n° 145

La vita e il lavoro di Chögyal Namkhai Norbu

L’ultimo numero del The Mirror, n° 145 settembre 2019, è dedicato alla Vita e al lavoro di Chögyal Namkhai Norbu. È poco più di un anno da quando Rinpoche non c’è più e vogliamo celebrare una vita di dedizione e di immensa compassione per tutti gli esseri. Questo numero contiene alcuni dettagli che sono delle pietre miliari che raccontano la grandezza e profondità delle attività di Chögyal Namkhai Norbu come docente, come studioso, come Maestro Dzogchen e come uomo di pace. La celebrazione della vita di quest’uomo è l’argomento principale di questo numero.

Il numero 145 contiene anche un insegnamento di Chögyal Namkhai Norbu, che è la continuazione di un insegnamento Ati Yoga, un poema di Jacqueline Gens dedicato a Rinpoche, la spiegazione di Adriano Clemente, studente senior nonché traduttore, dell’importanza del Guruyoga mondiale, notizie del Ka Ter e di ASIA. Nella rubrica ‘Artista della Comunità’ troverete la storia della danzatrice ungherese Mònika Lakatos e nella rubrica ‘Come ho incontrato Chögyal Namkhai Norbu’ la storia di Michael Katz. Nello spirito del nostro prezioso Maestro speriamo che apprezzerete questo numero che onora la vita e il lavoro di Chögyal Namkhai Norbu.

Lo staff del The Mirror

Vogliamo ricordare che a tutti i soci della Comunità Internazionale Dzogchen che sono registrati a www.dzogchen.net, il The Mirror è disponibile e scaricabile gratuitamente. Andate su www.dzogchen.net e in alto a destra, sotto il vostro nome, una volta che siete entrati, c’è un sotto menù con la voce The Mirror dove troverete il numero 145 in formato pdf scaricabile. Se non siete un socio potete andare su www.melong.com e a destra della home page potete acquistare questo numero. Se volete ricevere una copia cartacea contattate il vostro Gar o Ling chiedendo loro di fornirvelo oppure scrivete a lizgranger.mirror@gmail.com. Grazie

Download PDF