Notizie dalla Comunità Dzogchen UK

Città e campagna in Inghilterra

La comunità UK conta più di 200 membri, che rappresenta un calo di circa il 20% dal 2018. Poiché alcuni di noi sono passati a soci sostenitori il calo di entrate non è stato così drastico. Eppure a volte sembra quasi miracoloso poter mantenere – uno in città, Lekdanling, centro culturale a Londra e l’altro un centro di ritiro rurale nel Wales, Kunselling. Il mutuo di Kunselling sarà estinto alla fine del 2024 – altra pietra miliare.

Lekdanling ospita la sede inglese dello Shang Shung Institute, che continua il suo programma variegato. Prima che iniziasse il loockdown dovuto al coronavirus l’istituto ha ospitato numerosi eventi tra i quali: una conferenza di James Low; una lezione su “Blake and Buddhism” tenuta da Francesca Freemantle, traduttrice della comunità di Chogyam Trungpa Rinpoche del Libro tibetano dei morti; dibattito “Time and Beyond” con il Dr. Fabian Sanders; un approccio contemporaneo allo yoga condotto dall’istruttore di Yantra Yoga John Renshaw intitolato “Yoga the Scientific Perspective”. Abbiamo anche ricevuto la visita di monaci del monastero di Drepung Kongpo Khangsten che hanno creato il mandala di sabbia di Avalokiteshavara che è rimasto in mostra nel ling prima che di essere distrutto e disperso nel lago di un parco di Londra.

Distruzione del mandala di sabbia

A febbraio a Kunselling Liane Graff ha condotto un ritiro sulla costruzione del Namkha e sulla pratica del Sang. Kasia Zejmo, membro della comunità polacca, è rimasta bloccata al ling durante il loockdown – impossibilitata a volare per Varsavia – e si è presa cura della proprietà durante questi mesi di chiusura.

Corso sul Namkha con Linne Graff

Quando le restrizioni sono incrementate i nostri soci hanno velocemente intravisto l’opportunità di fare un ritiro personale nella bella e isolata campagna gallese e abbiamo potuto fare due ritiri della Danza del Vajra, attenti a mantenere il distanziamento sociale, sotto la guida di una dei nostri istruttori della Danza del Vajra Cindy Faulkner.

Danza del Vajra a Kunselling

L’ubiquo Zoom ha fatto molto per mantenere il legami del sangha e ha dato una nuova dimensione alla vita della comunità. Lo Shang Shung Institute ha organizzato numerose trasmissioni come: “Hanging and Displaying Thangkas,” con Anne Bancroft, onservatore senior presso il V&A Museum; “The Murals in the Temple of Great Contemplation,” con Dr. Fabian Sanders; e “The Dzogchen Murals of the Lukhang Temple,” con l’istruttore del SMS e studioso Jacob Winkler.

Intanto grazie a Zoom si è svolto un magnifico ritiro su Jnanadakini, condotto da Steven Landsberg, accesibile da molte più persone che se si fosse svolto a Kunselling. Stiamo anche cominciando a organizzare gruppi di pratica online all’interno della comunità inglese iniziano con tre settimane di pratica di Mandarava durante il decimo mese lunare di buon auspizio. È un gruppo informale in cui a turno qualcuno conduce la pratica e ci concediamo un po’ di tempo per salutarci, è un modo carino per mantenere i contatti con gli amici in questi strani tempi.

https://dzogchencommunityuk.org/

Download PDF