Ricordando l’importanza del Santi Maha Sangha

refreshing importance santi maha sangha

I traduttori Adriano Clemente, Jim Valby ed Elio Guarisco mentre lavorano con Chögyal Namkhai Norbu a Tashigar Norte sulla traduzione del ‘Meraviglioso Stato Primoridiale’

La primavera è arrivata, sembra essere il momento giusto per la nostra mente di ricordare l’importanza del Santi Maha Sangha. Il Santi Maha Sangha è un programma di studio e di pratica creato da Chögyal Namkhai Norbu nel 1992. ‘Santi Maha Sangha’ significa letteralmente ‘Comunità Dzogchen’ nell’antica lingua di Oddiyana. Il suo scopo è allenare i praticanti perché possano ottenere un vera, profonda conoscenza degli insegnamenti Dzogchen basata sull’esperienza personale.

Il Santi Maha Sangha è qualcosa di unico, è un corso di studi che Rinpoche ha creato personalmente per i suoi studenti raccogliendo significative citazioni dai testi di grandi maestri con l’aggiunta dei suoi personali commenti e consigli. Rinpoche riteneva importante che tutti i suoi studenti avessero accesso alle visioni e ai consigli di questi maestri illuminati così ha dedicato molta parte della sua preziosa vita a creare questo programma speciale. Complessivamente Rinpoche ha impiegato molti anni di ricerche per scrivere i testi del Santi Maha Sangha, cominciando dal ‘Vaso Presioso’, che è il testo del Livello della Base.

Rinpoche, Re del Dharma, è stato uno dei più grandi e realizzati Maestri Dzogchen della nostra era come anche un esempio vivente di come inglobare gli insegnamenti nella vita di tutti i giorni. Questo è meraviglioso! In quanto suoi studenti siamo benedetti da una grande fortuna. Siamo anche estremamente fortunati di avere un’occasione unica di poter approfondire la nostra conoscenza dello Dzogchen, grazie al suo impegno, attraverso il programma del Santi Maha Sangha. Infatti il Santi Maha Sangha è qualcosa di molto importante non solo adesso ma anche come guida per le generazioni future.

In molte occasioni Rinpoche ha detto che fosse un suo profondo desiderio che tutti i suoi studenti studiassero la Base del Santi Maha Sangha. Lo riteneva fondamentale per ciascuno di noi, indipendentemente dall’età, dalla cultura o dall’esperienza degli insegnamenti Dzogchen. Lo scopo principale del Livello della Base dei Santi Maha Sangha è ampliare la comprensione personale del buddhismo nel suo insieme, infatti spiega i principi del Sutra, del Tantra e dello Dzogchen da una porspettiva sia teorica che pratica. Seguire il programma del Santi Maha Sangha aiuta a stabilizzare il punto di vista, la meditazione e il comportamento all’interno di una cornice di conoscenza più ampia, e questo è qualcosa di enorme valore.

Pur essendo ciascun livello del Santi Maha Sangha di per sé una via completa, Rinpoche per tutta la sua vita ha anche trasmesso molti preziosi insegnamenti dello Dzogchen Semde, Longde e Upadesha, come anche molti suo insegnamenti Terma. Tutti questi insegnamenti possono aiutarci a capire ulteriormente e ad ampliare la nostra conoscenza del Santi Maha Sangha. Chiunque di noi abbia ricevuto questi insegnamenti ha la responsabilità di praticarli individualmente però possiamo anche farlo collettivamente dato che facciamo parte della Comunità Dzogchen il cui scopo principale è quello di offrire supporto gli uni agli altri e di mantenere e crescere questi insegnamenti mantenendoli vivi.

Il Santi Maha Sangha è quindi un aspetto vitale della Comunità Dzogchen in quanto tale ed è uno strumento per realizzare il principio della collaborazione. Il programma del Santi Maha Sangha è molto importante per garantire la continuità degli insegnamenti Dzogchen ma è anche un modo per realizzare il vero valore e il vero significato della Comunità Dzogchen stessa… essendo il Maestro, gli Insegnamenti e il Sangha indivisibili.

Per studiare e praticare il Livello della Base in profondità, o qualunque livello del Santi Maha Sangha si sia raggiunto, è un metodo stabile e sicuro per sviluppare la necessaria esperienza per progredire sulla via verso la completa liberazione. In questo modo tutti i praticanti possono realizzare lo stato Dzogchen in loro stessi e così facendo mantengono la continuazione degli insegnamenti Dzogchen. Per ulteriori ispirazione fate riferimento a ‘Principi e linee guida della Comunità Dzogchen’ e a ‘Il Vaso Prezioso’, partecipando ai diversi gruppi di studio e ai corsi del Santi Maha Sangha che si svolgono in molti posti al mondo.

Gli istruttori del Santi Maha Sangha della Comunità Dzogchen

Download PDF