Ritiro di fine anno a Dzamling Gar

Foto Edith Casadei

Pratica di Gomadevi e spiegazioni sul Bodhicitta assoluto e relativo

di Urara Taoka

Il nostro ultimo ritiro a Dzamling Gar del 2018 sono stati la Pratica di Gomadevi e le spiegazioni del Bodhicitta assoluto e relativo condotto da diversi istruttori del Santi Maha Sangha come Elio Guarisco, Fabio Andrico, Stoffelina Verdonk, Steven Landsberg ed Elias Capriles. Centrotrenta persone si sono registrate. Leticia Recepter è stata il Project Manager e insieme a alla squadra organizzativa ha lavorato duro perché si manifestasse questo ritiro.

Lo scopo del ritio è stato quello di offrire a studenti esperti l’opportunità di praticare insieme ai nuovi venuti interessati agli insegnamenti Dzogchen ed è per questo che abbiamo organizzato due tipi di webcast, aperto e chiuso.

Personalmente non conoscevo questa pratica e all’inzio avevo qualche dubbio nel proporla ma sapevo che questo è uno degli insegnamenti più importanti della serie Longsal di Chögyal Namkhai Norbu e anche uno dei più preziosi. Ho deciso di comprare un libro che ho iniziato a leggere durante il ritiro. La voce di Rinpoche attraverso il libro e le istruzioni degli istruttori mi hanno completamente assorbita. Mi sono avvicinata alla pratica giorno dopo giorno e alla fine non avevo più dubbi, che durante la pratica fossimo con il nostro Maestro.

Rinpoche spesso definiva il Gönpa temporaneo di Dzamling Gar “in stile zingaro” ma è stato il posto dove si sono svolti molti importanti insegnamenti e iniziazioni. Ho potuto sentire come il Maestro ha potenziato l’ultimo Gar per noi e per il futuro. Il posto stesso ha un suo potere che ci aiuta nella nostra pratica. Non l’o capito così bene quando il Maestro era fisicamente qui.

La mattina e il pomeriggio abbiamo praticato il thun lung e la sera il thun breve combinato con la Danza del Vajra, entrambe esperienze uniche. In qualche modo sentivo qualcosa di diverso dal thun completo della Vajra Dance, chiamiamola energia.

Non dimentico di dire qualcosa sulle spiegazioni anche sul bodhichitta. È sempre molto bello sentire le spiegazioni fatte da diverse persone con parole diverse, possono approfondire o aiutare la nostra comprensione. Sembra che, soprattutto recentemente, gli istruttori stanno cercando di lasciare che la gente assaggi qualcosa, non offrendo lezioni intellettuali. Tutti i libri di Rinpoche sono il nostro tesoro, ma il Vaso Prezioso del Santi Maha Sangha ha una funzione speciale e, con i limiti di tempo, tutte le spiegazioni non sono facili da capire in un’ora e mezza o due ore ma sono utili per guidarci attraverso il testo. È un’apertura e può essere un’introduzione.

Grazie di nuovo a tutti voi che avete partecipato a questo ritiro e a tutti i collaboratori, inclusi gli istruttori, il team del webcast e i traduttori.

Che tutte le nostre attività possano essere il seme per la liberazione di tutti gli esseri senzienti!

Amore a tutti da Dzamling Gar, e ci vediamo al ritiro di Mandarava!

Download PDF