Un aggiornamento sulla Shang Shung Pubblicazioni

Sapevate che la Shang Shung Pubblicazioni è la prima organizzazione fondata dal nostro Maestro Chögyal Namkhai Norbu all’interno della Comunità Dzogchen.

Nel 1983, un paio di anni dopo la fondazione di Merigar, il primo Gar della Comunità Dzogchen al mondo, Rinpoche chiese ad alcuni dei suoi studenti di creare una casa editrice sotto forma di cooperativa per iniziare a stampare i suoi scritti, insegnamenti, la biografia dei suoi maestri ed altri temi come la medicina tibetana, lo Yantra Yoga, l’astrologia, la divinazione e più recentemente la Danza del Vajra e le Khaita a beneficio dei praticanti Dzogchen e di chiunque fosse interessato agli insegnamenti Dzogchen.

La mia personale collaborazione con la SSP è iniziata qualche anno dopo la sua creazione, nel 1986 circa, quando ho cominciato ad aiutare Giovanni Arca, allora responsabile del piano editoriale e dell’organizzazione, per incrementare la distrubuzione delle pubblicazioni, aumentare i testi, migliorare la grafica e in generale tutto il necessario per far crescere la cooperativa. Non sono mai stato solo: molti altri praticanti erano e sono tuttora coinvolti perlopiù in karmayoga. Dal 1992 al 2013, periodo durante il quale ho ricoperto il ruolo di direttore generale, sebbene fossi concentrato e impegnato in diversi progetti personali non si è mai interrotta la produzione di libri, CD, DVD, giochi e più recentemente prodotti scaricabili. La struttura legale della casa editrice è mutata diverse volte negli anni ma non si è mai interrotta la principale attività di rendere disponibile gli insegnamenti di CHNN a tutti i praticanti Dzogchen sebbene siano cambiate le circostanze, a volte anche difficile.

La caratteristica principale della Shang Shung Pubblicazioni è di essere l’unica casa editrice al mondo autorizzata a tradurre, curare e distribuire gli insegnamenti del nostro Maestro. Questo significa avere la precisa responsabilità di restare il più aderenti possibile al significato degli scritti e delle parole di Rinpoche.

Tutto questo attento lavoro non è senza costi. I nostri traduttori e curatori passano molto tempo a controllare il significato di ogni singola frase, a raffinarne la traduzioni rendendola comprensibile in molte diverse lingue. Alla SSP pubblichiamo libri in inglese, italiano e spagnolo destinati a un mercato nazionale e internazionale. In molti paesi in Europa ed Asia i libri di Rinpoche sono poi tradotti nella lingua locale secondo una rigida procedura in modo da garantire che queste traduzioni riflettano l’intenzione originaria del Maestro e dei suoi insegnamenti. Sono almeno 20 le persone che lavorano presso la sede principale, a cui se ne aggiungono altre nel mondo, per poter rendere disponibili i nostri libri presso i Gar e i Ling locali.

Quando parlo delle caratteristiche peculiari della SSP spesso dico che la nostra casa editrice può essere equiparata a una casa editrice universitaria, di livello pari alla Cambridge University Press, di Oxford, Harvard, ecc. Come loto pubblichiamo libri per un numero ridotto di lettori e con lo stesso standard qualitativo alto ma ci sono due principali differenze: la prima è che non abbiamo alle spalle una università che garantisca un salario adeguato ai nostri traduttori e curatori e la seconda è che i nostri prezzi di copertina non coprono il costo del lavoro richiesto. Il nostro consulente finanaziario esterno ha recentemente calcolato che il valore commerciale dei nostri libri dovrebbe essere almeno del 50% in più rispetto ai nostri prezzi di copertina considerando che lo standard industriale è minore di un terzo. Per poter raggiungere un’ampia distribuzione che richiede pesanti sconti lungo il percorso, il costo di produzione dovrebbe coprire il 16% del prezzo di copertina. Molti libri pubblicati dalle case editrici universitarie, quando sono specializzate, possono costare anche 100 € per coprirne i costi. Noi non lo facciamo perché vogliamo offrire un servizio ai praticanti della Comunità Dzogchen e vogliamo che tutti siano in grado di comprare le pubblicazione di cui hanno bisogno per la loro pratica.

Dal 1983 abbiamo un catalogo di 375 titoli, 26 CD, 41 DVD, 59 e-book, 43 tracce audio scaricabili e 66 prodotti video. Vogliamo anche mantenere una produzione costante in modo da rendere disponibili tutti i nostri libri in formato digitale in modo da permettere una distribuzione globale più veloce e meno costosa. Abbiamo inaugurato il nostro nuovo webshop nell’aprile 2015 utilizzato fino ad oggi da più di 3.000 clienti, per lo più praticanti Dzogchen internazionali. Ciò significa che dobbiamo aggiornare e gestire i nostri server digitali per stare al passo con questo carico di distribuzione digitale.

Una serie di eventi in questi ultimi 12 mesi ha ridotto di molto le nostre entrare causando una crisi finanziaria che ha colpito pesantemente la nostra organizzazione.

Più recentemente la nostra Comunità ha attraversato grossi cambiamenti che hanno riguardato anche la SSP e come spesso succede nei periodi di transizione stiamo affrontando importanti sfide finanziarie. Abbiamo deciso a luglio di ridurre temporaneamente lo stipendio di tutti del 50% ma non possiamo chiudere o ridurre a piacimento la nostra organizzazione composta da praticanti qualificati che si sono specializzati nella traduzione e nel’editoria per poter offrire prodotti di altissima qualità. La nostra organizzazione è fatta di persone che mettono pienamente a disposizione le loro abilità rinunciando a trovare altri lavori. I nostri salari sono veramente bassi, coprono le necessità di base di vitto e alloggio. Siamo spinti dalla passione e da importanti motivazione ma dobbiamo mangiare tutti i giorni e avere un tetto sulla testa.

Perché la casa editrice Shang Shung Pubblicazioni possa sopravvivere e continuare il suo lavoro abbiamo bisogno del vostro riconoscimento e aiuto. Siete al momento i nostri principali clienti. Quindi vi invito a partecipare nel modi seguenti:

Grazie per l’attenzione e la vostra generosità

Gaetano Ruvolo e lo staff della Shang Shung Pubblicazioni

Download PDF