Un fantastico viaggio con
Fabio Andrico nello Yantra Yoga

Esperienze dei corsi di Yantra Yoga a Shanghai e Beijing,
settembre-ottobre 2016

L’anno scorso, quando Fabio era a Shangai dove ha condotto il corso “Respirazione e Longsang”, sebbene sia durato solo quattro gioni per imparare e praticare, abbiamo vissuto un’esperienza e siamo migliorati molto. Siamo diventati più elastici e abbiamo avuto una più concreta comprensione della respirazione completa nonostante un periodo così breve di pratica. Poi Fabio ha auspicato che potessimo organizzare un un corso di lunga durata, almeno di 15 giorni, inclusi i Longsang e il training del 1° Livello degli istruttori e che sarebbe stato di grande beneficio per un veloce miglioramento e soprattutto per avere una conoscenza preziosa sulla pratica Longsang.

In seguito Fabio per questo piano ha ottenuto dal nostro amato Rinpoche incoraggiomento e approvazione. Fabio ci ha suggerito di trovare un bel posto con aria pulita e non in città. Finalmente, in base a questo suggerimento, abbiamo trovato un posto molto adatto in un hotel vicino alla foresta. Aria pura, bella vista, molto conveniente sia come alloggio per gli studenti che come posto dove tenere corsi, così da risparmiare il tempo che ci vorrebbe per andare avanti e indietro.

Nei quindici giorni del corso Fabio ha insegnato per nove giorni i Longsang, cominciando con la pratica di preziose respirazioni usando diversi metodi, posizioni e movimenti. Giorno per giorno Fabio ha dato istruzioni molto dettagliate per ciascun movimento dei Longsang con la corretta respirazione e su come comprendere i principi e i benefici della pratica. La sua vasta conoscenza delle diverse scuole di Yoga, sulle ricerche e studi scientifici, le chiare differenze e le relazioni con lo Yantra Yoga ci hanno davvero impressionato. Abbiamo cominciato a capire come funziona lo Yantra Yoga a diversi livelli e i suoi obiettivi. Abbiamo soprattutto imparato come fare gli 8 movimenti con la respirazione corretta associata al ritmo. È molto interessante che confrontando gli 8 movimenti e le 9 respirazione (espirando 9 volte l’aria impura) abbiamo potuto comprendere in modo più facile e chiaro.

practicing yantra yoga china

Shangai

Un’altra caratteristica del corso è stata che Fabio ci ha chiesto di imparare “insegnando l’un con l’altro” – di ripetere quello che aveva appena insegnato. In questo modo ognuno in qualche modo diventa “esperto” nella dimostrazione della pratica. Questo è diventato un un metodo molto utile per farci non solo imparare ma anche per praticare di più.

shanghai1-e1476994956784

Dopo la prima parte del corso sui Longsang, abbiamo continuato a partecipare alla seconda parte – il training per gli istruttori del !° Livello. Di nuovo, abbiamo cominciato con gli Tsigjong, i Lungsang e i Tsadul, praticando molto e, ovviamente, sudando molto ogni giorno. E dato che in qualche modo avevamo la base dei Longsang ci ha sorpreso che non fosse così difficile fare i movimenti e le loro varianti. È stata una esperienza molto bella e anche se praticare ci sembrava molto difficile e stancante allo stesso modo eravamo molto più rilassati. In questa parte del corso, ciascuna pratica – il movimento, la respirazione ritmica, i diversi trattenuti della respirazione – portavano al Kumbhaka. La dimostrazione di Fabio è stata molto chiara.

Shanghai

Nel frattempo, qualcuno di noi ha deciso di seguire il corso del “Kumbhaka e il 7° Lojong” a Beijing. Dobbiamo dire che sebbene avessimo appena seguito il corso di 15 giorni, con questo corso abbiamo appreso e praticato in modo più concreto il 7° Lojong. Usando paragoni con altri testi e diversi commentari Fabio ci ha guidato e istruito in un modo semplice e facile per farci avere delle esperienze chiare.

Beijing

Il corso dei Longsang, seguito dal training degli istruttori del 1° Livello a Shanghai, il corso sul Kumbhaka con il 7° Lojong a Beijing e il corso sugli Tsalung a Taipei – tutti questi corsi in sequenza, con diversi nomi, ci hanno permesso di capire che i Longsang (gli 8 movimenti) giocano un ruolo importante per farci avere una base concreta e permetterci di approfondire la nostra conoscenza e la nostra esperienza dello Yantra Yoga.

Questi corsi, come onde – costanti senza alcuna interruzione – ci hanno fatto assaporare il prezioso insegnamento dello Yantra Yoga con Fabio Andrico, istruttore di altissima esperienza, e lo abbiamo molto apprezzato. Magnifico!

Possano tutti gli esseri senzienti avere la possibilità di godere l’oceano dell’insegnamento ed esperire l’illuminazione nella loro vera natura!

Philip (email:felixfff@msn.com)
Shanghai, Jampalling

 

Download PDF