Werner Berger della Comunità Dzogchen svizzera

Werner Berger, il praticante più anziano – aveva 95 anni – della Comunità Dzogchen svizzera è morto in pace di sera a Dzamling Gar il 19 gennaio 2017 alle 19.00. Era suo desiderio incontrare Chögyal Namkhai Norbu di persona dopo che gli è stata mostrata una sua foto. Sentire gli insegnamenti di Rinpoche a Parigi è stato un’istantanea epifania. E di questo si è nutrito fino alla sua fine.

Amava praticare la Ganapuja che spesso facevamo insieme. Era devoto a Rinpoche ed era connesso alla Comunità. Nonostante la sua età ha viaggiato per partecipare a molti ritiri seguendo gli Insegnamenti di Chögyal Namkhai Norbu anche in webcast. Negli ultimi quattro anni ha vissuto in una casa di campagna nelle montagne svizzere insieme ad altri praticanti. Aveva un cuore gioioso e maniere gentili. Amava e praticava la Danza del Canto del Vajra.

Paola Steiner
Peter Schwengeler
Gabor Hardy
Elisabeth E. Viebre

Download PDF