Recensione – ‘Con Montessori e oltre Il corpo, la danza, il movimento’ volume 2

Con Montessori e oltre
Il corpo, la danza, il movimento
Volume 2
A cura di Enrica Baldi
Pubblicato dal Tab s.r.l. publishing group

Recensione di Anna Maria Humeres

Enrica Baldi, laureata in filosofia, lascia l’insegnamento universitario e scopre il valore formativo di una pedagogia che si basi sulle esperienze del corpo. In particolare si dedica al metodo Montessori che diffonde in paesi dove i bambini vivono condizioni di particolare sofferenza. Per estendere l’applicazione di questo metodo, fonda “tenera mente onlus”. http://www.tenera-mente-onlus.org/

Nel secondo volume di Con Montessori ed oltre, Enrica ci offre saggi ed articoli in cui specialisti di diverse discipline illustrano dei metodi nei quali è centrale l’educazione del corpo e l’utilizzo di approcci educativi non convenzionali.

Nella quarta sezione, Il corpo dimenticato nell’educazione, gli autori affrontano il tema di un sapere che si conquista attraverso il corpo: gli esercizi che ogni giorno gli attori del CICT di Peter Brook effettuano nel percorso verso la messa in scena; l’ora di teatro a scuola proposta da Costa Giovangigli; infine, varie forme di danza – tibetana, armena, dell’Est Europa e la “pizzica pizzica” – perché gli studenti elaborino un pensiero che non lasci da parte la fisicità, le emozioni, i sentimenti.

Nella quinta sezione, Ricerche ed esperienze educative originali, a cominciare dall’intervista alla professoressa Clotilde Pontecorvo, si lascia la parola a chi – da bambino, ricercatore o insegnante – è passato attraverso esperienze educative montessoriane e/o sperimentali.

Tra questi articoli vogliamo soffermarci in particolare su Le danze tibetane e l’educazione cosmica di Adriana Dal Borgo. Adriana, psicologa e psicoterapeuta della Gestalt, dal 1992 si dedica alle danze contemplative e ai metodi per la consapevolezza nel movimento apprese direttamente dal Maestro Chögyal Namkhai Norbu. Sulla base della sua esperienza di praticante di entrambi questi metodi, e di formatrice di insegnanti, Adriana descrive con un linguaggio semplice ed accattivante gli elementi caratteristici delle due danze insegnate da Chögyal Namkhai Norbu – la Danza del Vajra e le Gioiose Danze Khaita – collocandole sullo sfondo della cultura tibetana e nei principi dell’Insegnamento Dzogchen, che spiega in modo sintetico e chiaro. Volgendo lo sguardo alla dimensione occidentale, Adriana sottolinea un punto d’incontro nella considerazione che Chögyal Namkhai Norbu e Maria Montessori hanno del ritmo, mettendo in luce il valore che la Danza del Vajra e le Gioiose Danze Khaita possono offrire alla pedagogia occidentale, ed enumerando i molti benefici della pratica della danza nella formazione della persona.

https://www.ibs.it/con-mo ntessori-beyond-thought-act-book-various / e / 9788892952829

 

Download PDF