Evento su Zoom del Guru Yoga mondiale della Danza del Vajra, 24 luglio

Luna piena, 24 luglio 2021

Cara Famiglia del Sangha,

nei giorni di luna piena sono in programma molti eventi e meditazioni in tutto il mondo. Uniamoci come un’unica umanità!

Let’s have a different view this time on how we can contribute to reduce conflicts. Here is the Link with the information about Global Peace Initiative project.

Questa volta cerchiamo di avere una visione diversa su come possiamo contribuire a ridurre i conflitti. Ecco il  Link con le informazioni sul progetto Global Peace Initiative.

Cos’è la Full Buck Moon e cosa significa? La luna piena di luglio è chiamata Buck Moon perché le corna dei cervi maschi ‘(buck’) raggiungono la piena crescita in questo momento. Anche molti altri nomi per la luna piena di questo mese fanno riferimento agli animali, si possono trovare altre informazioni su questo  Link.

Sarà possibile collegarti online al “Practising Together Event” della Danza del Vajra dello Spazio del non Nato delle 12A a secondo delle nostre circostanze in qualunque momento, da qualunque luogo della Terra.

Per permettere a tutti i praticanti di partecipare terremo aperto un link per 36 ore in occasione dell’eclissi solare dalle 09.00 del 23 luglio 2021 fino alle 09.00 del 25 luglio 2021 (orario Tenerife).

Qui potete controllare il fuso orario: https://www.timeanddate.com/worldclock/

Questa pratica è per chi conosce già la Danza e per chi ha ricevuto la trasmissione da Chögyal Namkhai Norbu.

Per ricevere il link contattate il vostro istruttore locale della Danza del Vajra o il vostro Gakyil. Vi preghiamo di non divulgare questo link sui social media o su mailing list aperte! Questo rischierebbe di comprometterne la funzione rischiando di essere hackerato.

Dzamlinwebcast practices april 14-18

L’evento è dedicato soprattutto alla pratica del Bodhicitta nella Luce del Guruyoga, integrandoci nello stato della Contemplazione con la Danza dedl Vajra dello Spazio del non Nato delle 12 A.

Potete trovare l’ultimo aggiornamento più dettagliato in pdf dedicato ai membri della Comunità nella sezione dei file riservatihttp://webcast.dzogchen.net/restricted

Non ci sarà un inizio né una fine o qualcuno che guida la pratica.

Prima di andare online in qualsiasi momento durante le 36 ore del flusso di pratica  globale, ci prendiamo almeno un momento per portare la consapevolezza nel nostro corpo e sul respiro, generando un atteggiamento altruistico e gentile nel sapere che tutti gli esseri sono inseparabilmente interconnessi. Ci rilassiamo nella A, integrando qualunque cosa nello stato della contemplazione. Se ci sentiamo agitati o altro lo osserviamo, lasciandolo così com’è, gentili con noi stessi, integrandolo nella nostra pratica.

Quando finiamo la nostra sessione ci prendiamo del tempo per la dedica e loa possiamo potenziare con il mantra.

Prima di andare online in qualunque momento durante queste 36 ore di connessione globale prendiamoci un momento per portare la consapevolezza sul nostro corpo e sulla nostra respirazione, generando un’attitudine gentile sapendo che tutti gli esseri sono inseparabile e interconnessi e ci rilassiamo nella A, integrando tutto nello stato della contemplazione. Se siamo agitati lo osserviamo, lasciando tutto così com’è, gentili con noi stessi e continuiamo a integrare tutto nella nostra pratica.

Quando finiamo la sessione ci prendiamo un momento per fare la dedica nella nostra mente potenziandola con il mantra.

Coloro che hanno delle difficoltà fisiche per danzare possono partecipare con il Guruyoga, integrando con il movimento base di una delle A/respirazioni. Si può fare diverse volte o una volta sola, sia da seduti che da in piedi.

L’evento è dedicato soprattutto alla pratica del Bodhicitta nella Luce del Guruyoga, integrato nello stato della contemplazione con la Danza del Vajra dello Spazio del Non Nato delle 12 A.

Potete trovare l’ultimo aggiornamento dettagliato in pdf nella sezione dei file riservati: http://webcast.dzogchen.net/index.php?id=restricted-files

Non ci sarà nessuno che inizierà o finirà o guiderà la pratica.

Prima di andare online in qualunque momento durante queste 36 ore di connessione globale prendiamoci un momento per portare la consapevolezza sul nostro corpo e sulla nostra respirazione, generando un’attitudine gentile sapendo che tutti gli esseri sono inseparabile e interconnessi e ci rilassiamo nella A, integrando tutto nello stato della contemplazione. Se siamo agitati lo osserviamo, lasciando tutto così com’è, gentili con noi stessi e continuiamo a integrare tutto nella nostra pratica.


Quando finiamo la sessione ci prendiamo un momento per fare la dedica nella nostra mente potenziandola con il mantra.

Coloro che hanno delle difficoltà fisiche per danzare possono partecipare con il Guruyoga, integrando con il movimento base di una delle A/respirazioni. Si può fare diverse volte o una volta sola, sia da seduti che da in piedi.

Mentre l’audio dei partecipanti dovrà rimanere silenziato sarà trasmesso l’audio della melodia in modo che tutti possano sincronizzarsi nella pratica. Il suo supporto serve per sapere che stiamo praticando  tutti insieme in quel momento. Non importa se potremmo essere soli, in tanti o in pochi.


Possiamo anche indossare i costumi della Danza del Vajra se le circostanze lo consentono.

Siamo liberi, possiamo anche abbassare il suono per integrarlo meglio con il nostro canto della A e con il suono naturale che ci circonda. Anche se non siamo sincronizzati fisicamente lo siamo però.


Il Team della Danza del Vajra insieme all’International Dzogchen Community and The International Atiyoga Foundation.

Con la cortese collaborazione di Dzamling Gar che ci fornisce e garantisce il link aperto.

Potete fare una donazione liberamente e con generosità per qualunque buona causa benefica o istituzioni vi stia a cuore. Insieme siamo tanti.

Potete fare la donazione usando il bottone qui sotto per contribuire a questo evento e per altri progetti della Danza del Vajra con qualunque cifra, anche piccola, con la causale: “Vajra Dance Fundraising”.

DONAZIONE

Grazie!

Con i miei più calorosi auguri, da casa mia a voi tutti,

Prima Mai
International Vajra Dance Teacher
p.mai@atiyogafoundation.org

 

Download PDF