Gioielli del mondo – Mostra d’arte di Rosa Namkhai a Dzamling Gar

Gloriana Brenes Gonzalez, (a sinistra) direttrice del Gakyil, introduce Fabio Andrico che presenta il libro 40 anni di Merigar e la mostra di francobolli, entrambi prodotti da Rosa Namkhai.

Inaugurazione il 7 febbraio 2024 a Dzamling Gar, Isola di Tenerife, Spagna

I gioielli sono una ricca collezione di francobolli provenienti da tutti i Paesi, che portano un messaggio dal passato. Sono chiamati “gioielli” perché sono stati raccolti e conservati con dedizione e passione da Rinpoche, e questa tradizione continua attraverso la sua famiglia.
Forse questa passione e questa dedizione sono ancora trasmesse fino a noi. Il libro dei 40 anni di Merigar contiene una raccolta di immagini, la storia di tutti gli eventi e i dettagli dei ritiri tenuti a Merigar negli ultimi quarant’anni.

Gloriana Brenes Gonzalez, direttrice di Gakyil:

In questa occasione molto speciale abbiamo il grande onore di avere per la prima volta, per quanto ne so, l’arte di Rosa Namkhai introdotta da Fabio Andrico. Vorremmo anche presentare questo libro, I quarant’anni di Merigar [West], che è di grande ispirazione. Il libro è disponibile su donazione. [Contattare l’ufficio di Merigar West per riceverne una copia: office@dzogchen.it].

Fabio Andrico:

Quarant’anni di Merigar

Benvenuti a tutti. Inizierò spiegando il libro “Quarant’anni di Merigar” perché in realtà tutte le attività della nostra cara Rosa Namkhai hanno una base. Ha dedicato tutta la sua vita alla Comunità, per rendere l’eredità di Rinpoche più comprensibile a tutti. E poiché Merigar è stato il primo Gar, come il seme, ha voluto offrire la storia di Merigar, che è anche la storia della Comunità Dzogchen. In questo libro, tutti gli aspetti della Comunità sono espressi nelle parole e nelle immagini. Sarebbe davvero bello se tutti avessero una copia del libro.

A Merigar [West] è nata una piccola struttura della Comunità. Dzamling Gar è stato l’ultimo Gar creato da Rinpoche. Se Merigar è il seme, allora Dzamling Gar dovrebbe essere l’espressione della capacità di collaborazione a livello del pianeta. Dzamling Gar è il Gar della comunicazione tra tutti i Gar, e i Gar comunicano con i Ling, e allora dovrebbe essere chiaro l’intento della Comunità. Non siamo separati, ma ci integriamo nella vita, nella società e nel mondo. Quindi, comprendere la storia del Merigar [West] può aiutarci a capire altri aspetti legati alla Comunità.

Copertina del volume 40 years of activity

Mostra d’arte

Come sempre l’attività di Rosa Namkhai si è basata sulla sua dedizione alla Comunità Dzogchen e sull’aiutare a spiegare la dimensione di Rinpoche. Tutti i francobolli utilizzati in questa opera d’arte, la raccolta dei francobolli, è stata iniziata da Rinpoche. Se ricordo bene, all’inizio Rinpoche ha iniziato a collezionare francobolli per un parente che amava collezionarli. I francobolli provengono da tutto il mondo. Se si guarda, si può vedere che tutti questi francobolli sono legati a una certa epoca. Si è cominciato con la forma dei gioielli e poi con i gioielli più grandi degli stupa. E poi se ne trova uno che rappresenta il museo di Merigar e Arcidosso in un’unica raffigurazione.

Quindi è stato Rinpoche a iniziare a raccogliere i francobolli e Rosa ha continuato per anni e anni, quindi in qualche modo c’è una storia molto lunga dietro a tutti questi francobolli. C’è sempre questo contributo totalmente disinteressato di Rosa. L’attività di Rosa può essere un’ispirazione e un esempio silenzioso di un modo di vivere più disinteressato, generoso e altruista.

Stupa grande

 

Stupa

Forma di diamante

Vista di Acidosso e Museo MACO

Francobolli da uno dei pezzi in mostra

 

Download PDF