Le attività della Fondazione Shang Shung a Dzamling Gar

Fabian Sanders – Istruttore

di Amely Becker e Ilaria Faccioli

Le attività della Fondazione Shang Shung a Dzamling Gar per l’anno 2017/18 sono iniziate a settembre. L’idea prevede che ciascuna stagione sia dedicata a uno dei cinque pilastri della cultura tibetana. Quest’autunno ci concetreremo sulla lingua tibetana. In inverno ci dedicheremo alla medicina e in primavera/estate 2018 avremo l’arte tibetana con la pittura delle Thanka e della calligrafia.

Dalla fine di ottobre fino al 10 novembre saremo felici di ospirate un corso di cinque giorni di Drajyor e uno di dieci giorni di lingua tibetana condotto dal Fabian Sanders qui a Dzamling Gar.

Sudenti di lingua

Per tutto l’anno ho partecipato ad alcuni corsi di Fabian di lingua tibetana e sul Drajyor in Inghilterra. Ogni volta aumentava la mia comprensione. La mia esperienza dimostra che ripetere questi corsi di tanto in tanto aumenta la capacità e il godimento della lingua tibetana e anche del Drajyor. La conoscenza delle due materie di Fabian e le sue spiegazioni gentili e pragmatiche creano un’atmosfera di scoperte ed esplorazioni di nuovo mondo. Quando riconosciamo il significato delle lettere queste sorgono vive e ne siamo connessi e tutto diventa eccitante e anche rumoroso con le nostre espressioni di sorpresa e anche di gioia. Imparare in gruppo ha molti vantaggi perché ci aiutiamo e osserviamo crescere la comprensione e l’applicazione della grammatica e la scoperta delle ‘connessioni’.

L’ultima sera di Fabian qui al Gar ha cucinato una deliziosa zuppa cinese preparata con lo scopo di raccogliere fondi per la Fondazione Shang Shung. Rinpoche ha offerto grandi e piccoli oggetti per l’asta che si è svolta nella caffeteria. Lo staff della caffetteria ci ha offerto vino e dolci per complare il pasto. Mentre mangiavamo la nostra energia e concentrazione erano assorbiti dall’abbondante zuppa di spaghetti. E poi, dopo pochi bicchieri di vino l’asta è decollata.

Siamo riusciti a raccogliere 1.500 euro per le attività della Fondazione Shang Shung, in particolare per quelle dell’inverno sulla medicina tibetana.

La Dottoressa Phuntsog Wangmo resterà a Dzamling Gar per più di un mese, arriverà a metà gennaio. Oltre ad essere disponibile per visite private condurrà dei seminari per terapisti esterni, fornirà una formazione per gli hospice, le malattie mentali, dieta e comportamenti secondo il punto di vista della medicina tibetana. La Fondazione Shang Shung Spagna al momento sta lavorando a una partnership con l’Università di La Laguna, molto interessata al punto di vista della medicina tibetana.

Infine vogliamo aggiungere che ci sarà la possibilità di fare dei trattamenti di Ku-nye con Aldo Oneto da dicembre fino a marzo 2018 presso il Gar.

Se siete interessati ad una qualunque di queste attività potete contattare:

Karina, k.trofimova@shangshungintiture.org

Download PDF