Lungsang: Il nuovo libretto con gli 8 movimenti dello Yantra Yoga

Tamara Kozhukharova

Tanto tempo fa, nel 2018, mentre stavo partecipando a un ritiro con Fabio Andrico a Kunsangar Sud, in Crimea, ho avuto l’idea di questo libretto.

Ricordavo come era sentirsi pieni, leggeri e completamente liberi nella mente e nel corpo allo stesso tempo, l’esperienza che sorge subito dopo avere fatto gli 8 movimenti dello Yantra Yoga in maniera corretta. Allo stesso tempo, mi ricordavo che ero riuscita a superare l’immensa mole di lavoro nell’ organizzare un grande ritiro con Rimpoce nel 2010 a Mosca, grazie alla pratica mattutina dello Yantra Yoga durante il ritiro.

Tamara con Fabio insieme ad altri partecipanti al ritiro a Kunsangar South

Nel 2018, sotto la guida di Fabio, ero in grado di ricordare gli aspetti principali e la sequenza degli 8 movimenti. Ma cosa sarebbe accaduto se fossero passati alcuni anni di interruzione della mia pratica e avessi voluto ricordare gli esercizi e praticarli di nuovo per conto mio?

Sapevo dalla mia esperienza che l’ispirazione è improvvisa e in particolar modo non si può rinnovare. Non so voi , ma per me sarebbe velocemente esaurita in 15 minuti di analisi minuziosa della sequenza nel libro e di dubbi riguardo la correttezza degli esercizi svolti da me. Perciò ho deciso di esprimere esattamente le cose che avrei voluto padroneggiare in una tale situazione, in un libretto con gli 8 movimenti.

Proprio a Kunsangar Sud ho parlato con Fabio della mia idea e lui mi ha suggerito di mettere assieme questo libretto. Il suo desiderio principale era di creare una nuova serie di disegni apposta per questo libretto.

Anna Chilina, una meravigliosa disegnatrice di Mosca, ha iniziato a disegnare le illustrazioni, creando il nostro ragazzo e la nostra ragazza. Ci siamo divertite in questo processo il più possibile: all’inizio della sua carriera di yogini, la ragazza aveva i capelli rossi, mentre il ragazzo sembrava un appassionato di jazz.

Evoluzioone delle yogini

Aspetto iniziale dello yogin

Fabio avrebbe visionato tutti i disegni , correggendo instacabilmente le braccia e le gambe, le torsioni, le flessioni, le inclinazioni della testa e la linea delle spalle. Penso che potete essere certi della correttezza e della perfezione delle posture nel libretto.

Ho chiesto a due disegnatori di mettere tutte le idee assieme per creare un singolo libretto stampabile, ma sembrava che le illustrazioni dovessero essere momentaneamente sospese. Anna a volte interrompeva il lavoro per i suoi impegni mondani, dato che all’inizio si trattava solo di karma yoga, da parte sua.

A un certo punto ho dovuto fare una pausa io stessa per la creazione del libretto, perché mi sembrava di aver fatto tutto quello che potevo, ma tuttavia le circostanze non erano favorevoli perché il volume di un lavoro incompiuto non svanisse.

Quindi abbiamo scelto di mettere in pratica una diversa strategia. Ho deciso di raccogliere dei soldi e di devolverli al fine di ottenere la velocità necessaria per creare dei disegni. I praticanti di diversi paesi hanno mandato le loro offerte, per le quali li ringrazio molto. I fondi che abbiamo raccolto hanno reso possibile completare tutto questo lavoro in soli sei mesi.

Poi nel 2021, su mia richiesta Igor Pinigin ha messo assieme l’intero libretto in soli due mesi, realizzando tutte le nostre idee in un prodotto finito. Non ho mai visto un lavoro di creatività di un karma yogi così veloce! Igor e Fabio hanno avuto una costante corrispondenza e assieme hanno sviluppato un nuovo sistema per indicare diversi tipi di respirazione, che non è mai stato usato in nessun altro libro prima d’ora. Igor ha anche abbozzato qualche idea: ecco un esempio

Quindi, non ho bisogno di dirvi che era chiaro che il libretto doveva essere disponibile a tutto il mondo e perciò doveva essere tradotto in altre lingue. E così Alina Kamina, una traduttrice russa, è apparsa nel nostro progetto. Era chiaro che c’ era anche bisogno di compilare un libretto in russo, preparare una versione elettronica e di fatto creare una copia in una dozzina di versioni. Questo è stato fatto da Olga Bondareva, che ha preparato le versioni in inglese e in russo.

E questo è solo l’inizio della storia, perché, per quanto ne so, questo libretto attualmente sta per essere tradotto in spagnolo e in cinese.

Quindi l’idea che era nata nel 2018 si sta attuando nel 2022.

Ringrazio di cuore Fabio Andrico, Anna Chilina, Igor Pinigin, Alina Kramina, Olga Bondareva e tutti gli editori dell’Istituto Shang Shung in Italia e in Russia. Senza di loro, questa idea non sarebbe mai potuta essere realizzata e non sarebbe potuta servire per il beneficio di tutti gli esseri senzienti.

Voglio ringraziare il mio amato maestro Chogyal Namkhai Norbu, per averci dato questi preziosi insegnamenti riguardo un metodo così semplice e necessario.

A chiunque sia interessato a lavorare con la mente attraverso il corpo, a chiunque capisca come è importante ascoltare il proprio corpo e monitorare la propria salute, comprenda la natura fondamentale del processo della respirazione e voglia migliorare la qualità della sua vita durante il giorno, raccomando di fare gli 8 movimenti tutti i giorni!

Potete acquistare questo libretto in inglese in Russo e in italiano.

Traduzione italiana di Ramita Gloria Cugurra.

Download PDF