Ritiro estivo vicino a Chartres, Francia 2020

summer retreat franceA luglio 2020 per il quinto anno di seguito si è svolto il ritiro di Yantra Yoga con Patrizia Pearl e Jesus Martinez presso la residenza del XV secolo, chiamata Le Moulin des Bouillons, circondata da una foresta e da un lago dove ci siamo divertiti a nuotare e ad andare in canoa.

Presso il centro chiamato “Le Moulin des Bouillons”, il Mulino delle Bolle, i praticanti hanno detto di aver passato “una fantastica settimana piena di incontri, risate e ricche esperienze”.
Tutto è sembrato perfetto, il posto e le condizioni. Gli istruttori sono stti eccezionali, generosi, gentili e autorevoli.
Anche il team è stato fantastico, affiatato e in armonia. Abbiamo condiviso grandi risate, ce ne siamo andati felici e pieni di buone sensazioni. È stato triste lasciare questo posto e i nostri fratelli del Vajra.

Lo scopo del ritiro è stato quello di approfondire (e per alcuni scoprire) le pratiche dei Quattro Pranayama e del 7° Lodjong. Il posto mette a disposizione due sale per lo yoga così per la maggior parte del tempo Patrizia e Jesus hanno potuto tenere classi separate di Yantra Yoga per avanzati, principianti e di Yantra Yoga soft adatte alle capacità di cuascun partecipante.

Qualcuno ha detto quanto questi momenti siano stati eccezionali.
Una principiante di Yantra Yoga ha ringraziato Patrizia e Jesus nonché Jean-Pascal e Aaron per come l’hanno seguita e per il tempo che le hanno dedicato. Ha sentito il suo corpo diventare più tonico, la sua respirazione più fluida e la sua mente liberarsi dalle negatività. Si è sentita libera e presente. Ha anche notato l’effetto istantaneo di queste profonda pratiche, quanto ricca e fertile sia stata questa esperienza grazie all’applicazione gentile e delicata di ciascun metodo.

Un’altra praticante ha detto: “Quest’anno, a causa delle circostanze ogni mattina abbiamo iniziato con il Tun breve sentendo che aiutava la pratica, armonizzando le energie del gruppo. Praticando regolarmente insieme i Pranayama è stato di incredibile aiuto”.  Questo per lei è stata la quarta volta e ha notato come gli ostacoli si siano dissolti.

Concludiamo con le parole di Jean-Pascal:
“Ritiro eccellente da tutti i punti di vista: grazie al loro incredibile livello i due istruttori, Patrizia e Jesus, sono stati realmente in grado di trasmettere e mettere in atto pratiche sottili come il Kumbhaka e i Pranayama.
L’insegnamento è stato sia collettivo che personalizzato grazie all’attenzione data a ciascun praticante. Questo ha reso possibile un reale progresso basato sul livello dell’esperienza di ciascun partecipante.
L’atmosfera, come sempre, è stata amichevole e concentrata…”

Ovviamente questo corso deve continuare per il sesto anno. La qualità migliora ogni anno con sempre più partecipanti.
Omaggio al Maestro! Con l’auspicio che possiamo realizzare pienamente tutte le nostre potenzialità.

Il team del Vajra del ritiro

Download PDF